Categoria: Lo Schiaffo

Quo vado? Indovina

Se sei su Facebook sai benissimo che per emergere nella giungla devi dare l’impressione di essere più intelligente della media. E se vuoi sembrare più intelligente della media devi criticare. Non importa cosa, non importa se la critica la condividi o meno, ma solo sparando a zero allora raggiungerai il Nirvana. Più una cosa ha seguito, più devi criticarla. Il… Read more →

O il biglietto o la vita

Il clima d’isteria in capitale continua imperterrito e la vista quotidiana di numerosi militari armati in giro per la città inizia a non sembrare più una novità. In questi giorni si è inoltre scoperto che ai romani piace tantissimo uscire con borse da lasciare sulle banchine della metro, anzi, stavo pensando di farlo anche io, perché deve essere davvero divertente,… Read more →

Oriana aveva predetto tutto

Oriana aveva predetto tutto. Tutto cosa è difficile dirlo, quando ci si basa su citazioni prese da brani estratti dai libri copiati dallo stato di Facebook di quella pagina che voleva ricevere tanti like. Perché se hai tanti like allora hai ragione, e se hai pochi like e alcuni commenti di disapprovazione allora hai sempre ragione, però meglio cancellare il post. Non… Read more →

Esperti di sport e terrorismo internazionale

Ammettiamolo: gli esperti sportivi da ultimo secondo, commentatori compulsivi sui social, meriterebbero un girone a sé all’inferno. Durante i mondiali di calcio, tutti diventano magicamente esperti di pallone, anche chi, come me, si limita a guardare solo le partite dell’italia, obbligati a seguirle per una sorta di imposizione sociale da cui è davvero difficile scappare. Read more →